AFRICA

TOGO

Casa accoglienza Bomboyè Yeguè  

Obiettivo specifico

Costruzione di un Centro Novissi nel nord del Togo a sostegno e tutela dell’infanzia e della salute dei Bambini e delle Comunità Locali. Il Centro è progettato per essere totalmente autosufficiente in termini energetici, medici ed alimentari con l’obiettivo di dare una risposta concreta, tempestiva e duratura ai bisogni dei giovani, tentando di attenuare il flusso migratorio verso i grandi centri che è causa dell’inurbamento incontrollato e di condizioni di vita inumane. La costruzione è stata concepita nel pieno rispetto delle tradizioni di costruzione locali e dell’ambiente ma con un elevato grado di tecnologie innovative, eco-sostenibili e rinnovabili.

 

Anno di inaugurazione

2012

Attività

• Bonifica Terreno

• Costruzione Orfanotrofio con dormitori, bagni e cucina

• Ristrutturazione e messa in sicurezza fabbricato adibito a Scuola

• Costruzione Dispensario / Centro Medico

• Realizzazione impianto fotovoltaico per mantenimento macchinari medici e frigoriferi

• Realizzazione pozzo per acqua e installazione idropompa

• Realizzazione impianto idrico per sviluppo agricolo

• Costruzione di stalla e pollaio

• Costruzione semenzaio e magazzino di raccolta e trasformazione produzioni agricole

 

Risorse

Il progetto è stato realizzato grazie ai contributi di: Regione Abruzzo, Comune di Pescara, Fondazione Pescarabruzzo, Rotary Club Pescara Nord e grazie alle donazioni di privati e imprenditori e grazie al sostegno degli associati e dei volontari.

Progetto agricoltura in Togo

Ampliamento orfanotrofio di Yeguè

MALI

Casa accoglienza Gemma del mali

Costruzione di una casa accoglienza nel villaggio di Siby, situato a 45km da Bamako, capitale del Mali, con l’obiettivo di ridurre la mortalità infantile e di migliorare le condizioni di salute dei bambini del posto.
Con la realizzazione della struttura, Novissi intende provvedere alla totale assenza di strutture assistenziali e/o sanitarie in loco, fornendo tutti gli strumenti necessari per attuare pratiche e servizi igienico-sanitari adeguati.
La costruzione è stata concepita nel pieno rispetto delle tradizioni di costruzione locali e dell’ambiente, ma con un elevato grado di tecnologie innovative, eco-sostenibili e rinnovabili.

 

Anno di inaugurazione

2014

Attività

Ristrutturazione e messa in sicurezza struttura
Costruzione dispensario/centro medico
Realizzazione impianto per conservazione medicinali
Realizzazione pozzo per approvvigionamento idrico
Formazione del personale per gestione adeguata del centro

RISORSE
Il progetto è stato realizzato grazie al cofinanziamento dell’Istituzione Comunale per la Solidarietà e la Cooperazione Internazionale di Pescara.

CAMERUN